News

Il Premio Letterario Internazionale Mondello

Il Premio - XLIV Edizione

Le Giurie

Le Giurie

Il Mondello 2018 apre sempre di più ai giovani: 180 studenti siciliani sceglieranno il Mondello Giovani 
Coinvolte da quest'anno anche le scuole della Sicilia Orientale 

La cultura del libro e della lettura e la partecipazione attiva degli studentisono nel DNA del Premio Mondello. L'edizione numero 44 del Premio si muove sempre più in direzione della scuola e dei giovani: quest’anno sarà coinvolta anche la Sicilia orientale. Alle giurie di Enna, Marsala e Noto si aggiungono quest’anno tre giurie scolastiche ad Agrigento, Catania e a Santa Teresa di Riva (Messina). Spetterà ai 180 studenti-giurati (di 18 scuole secondarie di secondo grado, 12 di Palermo e 6 nelle diverse province della Sicilia) il compito di decretare il vincitore del PremioMondello Giovani, fra i tre vincitori del Premio Opera Italiana.

120 lettori "qualificati" votano online il vincitore del SuperMondello
180 studenti delle Scuole Superiori assegnano il Mondello Giovani

  • La Giuria dei lettori qualificati

    Spetta a una Giuria di lettori qualificati il compito di decretare il vincitore del SuperMondello. Tale Giuria potrà votare online (dal giugno ad ottobre, attraverso un'apposita sezione del sito) il proprio preferito frai tre vincitori del Premio Opera Italiana indicati dal Comitato di Selezione del Premio.

    Chi fra i tre autori raccoglierà il maggior numero di voti si aggiudicherà il SuperMondello. I lettori votanti sono stati indicati dalle librerie segnalate dalla rubrica ‘Parola di Libraio’ dell'inserto culturale Domenica de Il Sole 24 Ore. Sono tutte librerie particolarmente attive sul proprio territorio di riferimento, che hanno saputo instaurare con i propri clienti lettori un solido rapporto di stima reciproca. Ognuna di queste librerie invia alla Segreteria del Premio un elenco di 5 lettori ‘qualificati’, in grado di esprimere un giudizio letterario critico. Complessivamente la Giuria è, quindi, composta da 120 lettori.

  • La Giuria degli Studenti 

    “Gli ultimi dati sulla lettura evidenziano un risultato allarmante: dal 2010 i giovani che leggono sono in drammatico calo. Da qui –commenta Raffaele Bonsignore, presidente dalla Fondazione Sicilia, che promuove il Premio Mondello insieme con il Salone Internazionale del Libro e con la collaborazione della Fondazione Andrea Biondo –occorre far diventare la lettura una consuetudine tra gli studenti. L'obiettivo principale della Fondazione è, quindi, quello di coinvolgere sempre più giovani e scuole nelle proprie iniziative. Per il Mondello gli studenti leggeranno i tre romanzi vincitori e voteranno il loro preferito, motivando la scelta con un giudizio critico. Ai migliori tre giudizi il Comitato di Selezione assegnerà un premio”. 
    Questa giuria è composta da 180 studenti, provenienti da:
    - 12 istituti palermitani
    - 1 istituto di Enna
    - 1 istituto di Noto
    - 1 istituto di Marsala.
    - 1 istituto di Agrigento
    - 1 istituto diCatania
    - 1 istituto di Santa Teresa di Riva (Messina).

    Il meccanismo è semplice: a partire da fine maggio gli studenti dovranno leggere i tre libri in gara. Terminata la lettura, dovranno votare il loro libro preferito motivando la scelta. Gli studenti dovranno infatti inviare via e-mail alla Segreteria del Premio (cavallo@salonelibro.it) una motivazione scritta (max. 1.500 battute). 


Allegati